31.10.12
Halloween

Forse non tutti sanno che la festa di Halloween può essere una notevole fonte di stress per i nostri animali domestici: ecco i nostri consigli per risparmiare l'incubo Halloween agli amici pelosi.

No alle passeggiate: per la notte del 31 ottobre evitiamo di lasciare fuori i nostri animali. Vi può essere il pericolo di incidenti o aggressioni, provocati da animali impauriti e dagli schiamazzi dei "morti viventi".

Occhio alle candele, alle decorazioni luminose ed elettriche....sono una fonte di grande pericolo per gli animali che, oltre a riportare lesioni da ustione, possono provocarsi danni anche con l'ingestione di cavi elettrici e fili luminosi.

Proteggiamoli dal rumore eccessivo: confinarli in un posto riparato della casa è una buona soluzione per evitare le urla o i campanelli di casa che durante quella notte suonano a ripetizione.

Attenzione ai dolcetti: caramelle, cioccolata e dolci in genere sono solo per i bambini, non per cuccioli e gattini.

Teniamo in casa i gatti neri: per questi felini, il rischio di essere sacrificati sull'altare dell'inciviltà e della barbarie è altissimo. Nella notte di Halloween, il loro posto dovrebbe obbligatoriamente essere sulle nostre ginocchia.

 

 

 

 

 

 

 
FAQ
La Filariosi Cardiopolmonare
La Leishmaniosi canina
Felici senza leishmaniosi
Malattia emorragica virale
Mixomatosi
Malattia emorragica virale, nuova variante (Mev 2)

Leggi tutte le FAQ >





CONTATTACI
Se volete avere maggiori informazioni sui nostri servizi contattateci:

Nome: Cognome: Email: Telefono: Messaggio: