Anagrafe Nazionale Felina

Primo e unico servizio attivo per la registrazione dei gatti in un database nazionale, promosso dall’Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani (ANMVI) e Frontline Combo Education Program®, che hanno unito le rispettive competenze e conoscenze per realizzare un' Anagrafe Nazionale Felina che qualifichi la relazione gatto-proprietario, attraverso la registrazione volontaria della popolazione felina.

Il gatto deve essere tutelato rispettando tutti i criteri di benessere animale: si tratta pertanto di un modo per implementare tutte quelle misure che possono favorire la prevenzione del randagismo felino.

L’inoculazione del dispositivo di identificazione elettronico (microchip) è un atto medico, che deve essere eseguito solo a cura di un medico veterinario iscritto all’Ordine professionale. Sarà compito del medico veterinario iscrivere il gatto all'Anagrafe indicando il numero del microchip, i dati del gatto e quelli del proprietario.

Chiunque rinvenga un gatto deve rivolgersi a un medico veterinario o autorità preposta (es. i Servizi Veterinari o i Vigili urbani) per verificare, attraverso un apposito lettore, la presenza di un identificativo elettronico (microchip) e il relativo codice grazie al quale sarà possibile risalire al proprietario.

CONTATTACI
Se volete avere maggiori informazioni sui nostri servizi contattateci:

Nome: Cognome: Email: Telefono: Messaggio: